ANTELAO

Indicare eventuali situazioni di manutenzione,interruzione o problemi tecnici di una ferrata.

ANTELAO

Messaggioda ONURB » 23/07/2015, 14:56

CLUB ALPINO ITALIANO
REGIONE DEL VENETO
_________________________________________________________________________________________________
segreteria: casella postale 350 - 31100 Treviso - segreteria@caiveneto.it - gr.veneto@pec.cai.it
www.caiveneto.it - cod. fisc. 94061070275 - p. IVA 03754620270
AVVISO IMPORTANTE
La via normale all’Antelao e’ estremamente pericolosa
La 2a Delegazione “Bellunese” del Corpo Nazione del Soccorso Alpino e Speleologico segnala l’estrema pericolosità della via normale al Monte Antelao nelle Dolomiti.
A seguito dell’imponente frana del 12 novembre 2014 che, fra l’altro, ha distrutto il Bivacco Cosi, continuano a verificarsi continui crolli lungo la linea di salita e nelle zone contermini.
Infatti, il materiale, anche di grosse dimensioni, assolutamente instabile presente sulle “laste” continua a generare autonomi cedimenti che sono più accentuati al passaggio di persone o in presenza di forti precipitazioni atmosferiche.
Per tali motivi è vivamente sconsigliato percorrere la via normale all’Antelao e le vie alpinistiche adiacenti.
Chiuso il sentiero n. 250 dell’Antelao
I continui movimenti franosi che avvengono lungo la via normale all’Antelao interessano anche il sentiero alpino n. 250 che fa parte delle Alte Vie n. 4 e n. 5 e che consente l’accesso alla via ferrata “del Cadorin”.
Per tali motivi il Sindaco di Calalzo di Cadore ha emesso ordinanza di divieto di percorrenza di tale sentiero fra le località “Le Giazere” e il ghiacciaio inferiore in prossimità del “Canalone Oppel” (vedi ordinanza allegata).
23 luglio 2015
"se rampega prima con la testa,dopo con i pei e solo alla fine con le man" (B.Detassis)
ONURB
 
Messaggi: 777
Iscritto il: 08/11/2011, 18:50
Località: Verona

Re: ANTELAO

Messaggioda Fitman » 23/07/2015, 18:29

sentito voci che ci faranno una ferrata per salire in cima :?:
Ultima modifica di Fitman il 24/07/2015, 8:19, modificato 1 volta in totale.
Fitman
 
Messaggi: 587
Iscritto il: 22/03/2014, 17:16

Re: ANTELAO

Messaggioda gianverd » 23/07/2015, 18:50

Fitman ha scritto:sentito voci che ci faranno una ferrata per salire in cima :?:

Ottimo sarò il primo a farla con sveglia alle 3.55 :D :lol:
saluti
GV
Avatar utente
gianverd
 
Messaggi: 460
Iscritto il: 09/11/2011, 10:28
Località: Treviso

Re: R: ANTELAO

Messaggioda orsodelledolomiti » 23/07/2015, 19:50

beh se fatta come si deve e senza riempirla di ferro ovunque sicuramente avra piu senso della nuova ferrata di cortina...
orsodelledolomiti
 
Messaggi: 54
Iscritto il: 17/03/2014, 14:46

Re: ANTELAO

Messaggioda Blitz » 23/07/2015, 20:33

Orcavacca questa non ci voleva, volevo portare delle amiche proprio su quella facile ferrata per farle approcciare ai ferri e fargli vedere lo spettacolo ai piedi del ghiacciaio...

uno dei sentieri piu belli che abbia mai fatto...
Blitz
 
Messaggi: 1542
Iscritto il: 08/11/2011, 22:59
Località: Padova

Re: ANTELAO

Messaggioda dokkodo54 » 23/07/2015, 21:50

Fitman ha scritto:sentito voci che ci faranno una ferrata per salire in cima :?:


E' proprio così.
La notizia è stata pubblicata qualche giorno fa su "L'eco di San Vito".

"Causa impraticabilità della via normale all'Antelao, per la salita alla cima sarà predisposto un ponte tibetano dalla vicina cima del Sorapiss.
Naturalmente, per consentire la salita in sicurezza degli alpinisti, la via normale al Sorapiss sarà completamente attrezzata con staffe e cavi d'acciaio, inoltre verrà costruito un secondo troncone della seggiovia dal rifugio Scotter a Forcella Grande, sotto la Torre dei Sabbioni.
Il ritorno avverrà per la stessa via di salita, consentendo agli avventurosi percorritori di "attraversare il più lungo ponte tibetano che abbiano mai fatto
".

dokkodo
"La via verso la cima è come il cammino verso se stessi, solitario" (Alessandro Gogna)
Avatar utente
dokkodo54
 
Messaggi: 918
Iscritto il: 07/12/2014, 22:56
Località: alle pendici dell'Appennino, fra Mòdna e Bulåggna

Re: ANTELAO

Messaggioda Arterio Lupin » 23/07/2015, 22:01

Fitman ha scritto:sentito voci che ci faranno una ferrata per salire in cima :?:


Un tempo (parlo degli anni 70 ed anche 80) girava una sorta di legge non scritta per cui i ferri non dovevano arrivare a deturpare le vette.


Potrei capire qualche facilitazione (cavi) su singoli punti... Forse...


Ma vi rendete conto di cosa vorrebbe dire far passare il falso messaggio secondo cui "adesso c'è la ferrata si sale sicuri"??? Sull'Antelao???

Una montagna i cui lastroni incombono come una spada di Damocle su San Vito e paesi limitrofi???

E' una via normale, da evitare fino ad avvenuto assestamento (se si assesterà) e amen. Per le ferrate ci sono altre mete..

Piuttosto vengano risistemati altri camminamenti del periodo bellico...

Ma il re lasciatelo stare. Per uno sfregio così chiederebbe un pedaggio dal costo troppo alto...
Arterio Lupin
 

Re: ANTELAO

Messaggioda Campioncino » 23/07/2015, 23:38

Arterio riesce sempre a scrivere quello che io riesco a fatica a pensare :mmemo: comunque apparte gli schersi ai piena ragione!
Avatar utente
Campioncino
 
Messaggi: 548
Iscritto il: 31/03/2014, 13:58

Re: ANTELAO

Messaggioda Sergio69 » 24/07/2015, 7:12

I lastroni dell'antelao sono sempre stati pericolosi anche in condizioni 'normali'. Sarà perche ho la fortuna di avere una casa in montagna sotto l'Antelao, ma vi garantisco che da quando io ricordi :vekemo: ogni 2-3 anni l'Antelao fà le sue vittime, che di solito vengono descritte come 'persone esperte di montagna'. E' una montagna tutt'altro che 'facile', come viene descritta in alcune guide, e và decisamente affrontata con il dovuto rispetto.
Finche la via normale non è assestata, conviene sicuramente rivolgere la propria attenzione verso altre cime.
Avatar utente
Sergio69
 
Messaggi: 811
Iscritto il: 28/07/2014, 15:44

Re: ANTELAO

Messaggioda alverspir » 24/07/2015, 7:38

Una ferrata sull'Antelao sarebbe la cosa più aberrante ed infame nei confronti della montagna stessa.
Accettarla significa non capire nulla di tale montagna e di cosa rappresenti. Niente più.
Se mai qualcuno compisse uno scempio simile allora sì che ben venga una frana a smantellare ogni ferro ed ogni cavo nuovo posato.
Avatar utente
alverspir
 
Messaggi: 1592
Iscritto il: 08/11/2011, 13:09
Località: Favaro Veneto VE

Prossimo

Torna a Stato di manutenzione delle ferrate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti