Bivacco Feltre per AV2 e Via normale al Sasso delle Undici

Percorsi non attrezzati con difficoltà tecniche contenute.

Bivacco Feltre per AV2 e Via normale al Sasso delle Undici

Messaggioda Sky92 » 20/08/2019, 8:33

L'anno scorso verso fine Maggio andai al Bivacco Feltre per il Lago della Stua e rimasi colpito dal circondario di montagne; quest'anno però ho deciso di partire dal paesetto di Matiuz per togliermi giusto 400m in piu' di dislivello e per accorciare i tempi..

Immagine

Immagine

Mi sento in grandissima forma, forse la migliore mai avuta e quindi mi sento di andare su senza risparmiarmi. Vedo due sagome... :mmemo: , in 15 minuti le raggiungo e sono due Svizzeri intenti a farsi l'Altavia numero 2, mi dicono che sono velocissimo e mi chiedono i miei piani per oggi, io gli dico che avrei in mente di farmi 2000 di dislivello facendo il Sasso delle Undici ed il Piz de Sagron, loro mi danno del matto e si mettono a ridere :botemo: li saluto e continuo fino al Passo del Comedon, dove c'è stato di recente un abbraccio :botemo:
https://www.ladige.it/popular/ambiente/ ... llamicizia

vabbè insomma al Passo del Comedon mi sono studiato che la Via normale inizia circa 100 metri dopo, ed infatti si capisce subito che è così...
Immagine

Chiaramente è così, ci saranno solamente degli ometti, inizio la salita girandomi indietro per 20 volte, non ci si può proprio sbagliare.

Si scende da un canalino non troppo pendente che però finisce nel vuoto, quindi cautela massima e progressione lenta per non rischiare di scivolare.

Il primo passaggio chiave è questo I+ o II-
Immagine

Secondo e ultimo passaggio chiave, percorrere questa cengia che dalla foto potrebbe fare paura, nella realta un pò meno... i passaggi di prima erano piu' ostici.

Immagine

Sono nella cima, dove sto tranquillo per 5 minuti, bevo qualcosa, ascolto una canzone sul cellulare per il momento di serenità... però mi accorgo che il meteo sta girando male.... vedo dei grossi nuvoloni avvicinarsi, mi sbrigo a tornare indietro.

Immagine

Arrivo al Bivacco Feltre che manca poco alla pioggia, Bivacco "Fantasma" Feltre, perchè non si vede una ciolla

Immagine

Entro dentro e mi cucino la pastasciutta che doveva essere la mia cena visto che ci dovevo pernottare, però il tempo peggiora ed inizia a piovere.... salta tutto, non mi sembra il caso di fare il Piz de Sagron.

Altra rinuncia, torno sui miei passi al Passo del Comedon... e mi fermo a 15 minuti dalla macchina per un'ora su questa stupenda baita.

Immagine

E dritto a casa.
Sky92
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 11/02/2018, 10:53
Località: Mestre

Torna a Escursionismo-Trekking

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti