Caregata - Il ritorno (Onurb for Sherpa reprise)

Re: Caregata - Il ritorno (Onurb for Sherpa reprise)

Messaggioda michelin75 » 11/10/2017, 11:42

Già, sei Sherpa:

Immagine
Avatar utente
michelin75
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 22/08/2014, 13:23

Re: Caregata - Il ritorno (Onurb for Sherpa reprise)

Messaggioda alverspir » 11/10/2017, 14:20

Non ho più di tanto da raccontare o da far vedere... Un solo pensiero.
Al rifugio Bertagnoli, dopo le docce, la sistemazione delle brande... aspettando la cena ingannando il tempo tra cazzeggi vari e mezze pinte di birra...
tra gli allibratori del toto-mazariol ed ogni possibile et passibile congettura sulla di lui identità... tra avvistamenti di berretti rossi e camice nere...
nella sala da pranzo del rifugio, che per niente lasciava presagire la goliardica ed affollata quanto bucolica serata che s'apprestava... ho due flashback dalle foto di Mauro...

Una prima immagine tra le guglie del Fumante, probabilmente uno dei più belli spettacoli di montagna che ricordo sempre con nostalgia
Immagine

La seconda è qualcosa di molto particolare, romanticamente intima...
Sherpa si aggira tra i tavoli silenziosi della sala da pranzo e si sofferma davanti ad una foto appesa alla parete...
"Ragazzi, avete visto chi c'è in foto? Siamo io, Alver ed Onurb tra qualche anno"...
Immagine

Quello che rende (molto) in secondo piano l'ineluttabilità del tempo che passa è l'idea così nostalgicamente allegra che tre "vecchiotti" si ritrovino ancora nella loro avanzata età, a passeggiare (mooolto blando, blando) lungo una mulattiera a ridosso dei monti che li hanno visti scalpitare nei decenni addietro.
Ridendo con nostalgica ironia dei loro ricordi... delle prese per il culo, delle bevute, delle pancere e delle imprecazioni per gli acciacchi che purtroppo non hanno avuto rispetto per le età... Ricordando delle serate in rifugio, dei troll che giravano come avvoltoi, dei predicatori, di quelli che scrivevano col sorriso, di quelli che camminavano col sorriso, di quelli che parlavano col sorriso... di chi ti registrava nella sua scatola nera... di tutti quelli che avevano il piacere anche solo di ascoltarti.
Nel loro lento incedere sicuramente toccati dall'invidia per quelli che avrebbero visto ancora scorrazzare per i monti sospinti dalla loro giovinezza e che avrebbero posato anni dopo per una stessa foto... forse con gli stessi pensieri, forse con gli stessi rimpianti... ma sperando che non siano mai rimorsi.
Quei tre anziani, per il solo fatto di aver avuto la fortuna un giorno di incontrarsi, si sentiranno ancora parte integrante degli spezzoni di vita che hanno condiviso e che nessuno potrà mai togliere loro.
Avatar utente
alverspir
 
Messaggi: 1591
Iscritto il: 08/11/2011, 13:09
Località: Favaro Veneto VE

Re: Caregata - Il ritorno (Onurb for Sherpa reprise)

Messaggioda dokkodo54 » 12/10/2017, 13:12

Bene.
Vedo con piacere che la densità di insulti per post in generale si è decisamente abbassata negli ultimi tempi (sempre che il riferimento alle IENE sia iconografico e non personale :lol:).
Se si riuscisse a fare altrettanto anche con quella dell'ego e dell'autoreferenza, magari a vantaggio della tanto decantata umiltà, sarebbe perfetto.
Ma già l'aver capito di essere effimeri è un buon passo avanti, e poi non c'è fretta.
Come si dice da queste parti, blando blando :lol:

Qualcosa ci sarebbe da dire anche su questo giro in particolare e sulla discussione che ne è seguita, ma son dettagli.
Cose poco importanti, trascurabili rispetto al far Montagna stando bene insieme.

Tant'è che ho approfittato anch'io dello spunto e domenica scorsa ho deciso di farci un giro, su per 'sto vajo scuro.
E devo dire che è un ambiente veramente spettacolare.
Non so in "branco" :lol:, ma in "solitaria" ti fa sentire davvero piccolo piccolo.

Un saluto,
dokkodo
"La via verso la cima è come il cammino verso se stessi, solitario" (Alessandro Gogna)
Avatar utente
dokkodo54
 
Messaggi: 912
Iscritto il: 07/12/2014, 22:56
Località: alle pendici dell'Appennino, fra Mòdna e Bulåggna

Re: Caregata - Il ritorno (Onurb for Sherpa reprise)

Messaggioda michelin75 » 12/10/2017, 13:46

dokkodo54 ha scritto:Bene.
Vedo con piacere che la densità di insulti per post in generale si è decisamente abbassata negli ultimi tempi (sempre che il riferimento alle IENE sia iconografico e non personale :lol:).
Se si riuscisse a fare altrettanto anche con quella dell'ego e dell'autoreferenza, magari a vantaggio della tanto decantata umiltà, sarebbe perfetto.
Ma già l'aver capito di essere effimeri è un buon passo avanti, e poi non c'è fretta.

...Tant'è che ho approfittato anch'io dello spunto e domenica scorsa ho deciso di farci un giro, su per 'sto vajo scuro.
E devo dire che è un ambiente veramente spettacolare...


Bah Dokkodo, c'era un saggio che una volta diceva " molto spesso la miglior musica è il silenzio"...
Non capisco, te lo dico sinceramente, certe tue uscite, a volte penso che veramente queste uscite appunto siano frutto di una PUNTA DI INVIDIA?
Qui di autoreferenziale come ti ostini a dichiarare tu io non ci vedo proprio nulla, io ci vedo solamente quella cosa che a questo punto piacerebbe accadesse a te. Vedo un gruppo di persone che dedicano un pensiero PICCOLO ad una persona GRANDE, ad una persona che più volte si è aperta al dialogo nei tuoi confronti con tanto di inviti ad uscite. Qui come ti ripeto non si vuole referenziare una o l'altra persona, essendo che magari ci sta che si sia creato un BRANCO di amici all'interno di un forum, e che questo MANIPOLO si stia allargando a macchia d'olio. Capisco che la cosa ti possa dar fastidio ma sinceramente sto giro, in torto, ci sei tu... Ora aspetto una tua difesa dal Mazariol o dal TJ di turno...

P.S. Per quanto riguarda il Vajo Scuro puoi ben dirlo, è na roba tanta...

Saluti.

Michelin75
Avatar utente
michelin75
 
Messaggi: 347
Iscritto il: 22/08/2014, 13:23

Re: Caregata - Il ritorno (Onurb for Sherpa reprise)

Messaggioda SHERPA61 » 12/10/2017, 13:50

sto sbagliando......

se per gentilezza vi trasferite Iene e non....su qualche altro post......forse questo rimane cristallino come è stata l'Emozione che abbiamo provato.

grazie.
Avatar utente
SHERPA61
 
Messaggi: 1153
Iscritto il: 13/09/2012, 11:42
Località: Pordenone

Re: Caregata - Il ritorno (Onurb for Sherpa reprise)

Messaggioda dokkodo54 » 12/10/2017, 15:02

SHERPA61 ha scritto:
dokkodo54 ha scritto:Bene.
Vedo con piacere che la densità di insulti per post in generale si è decisamente abbassata negli ultimi tempi (sempre che il riferimento alle IENE sia iconografico e non personale :lol:).
Se si riuscisse a fare altrettanto anche con quella dell'ego e dell'autoreferenza, magari a vantaggio della tanto decantata umiltà, sarebbe perfetto.
Ma già l'aver capito di essere effimeri è un buon passo avanti, e poi non c'è fretta.
Come si dice da queste parti, blando blando :lol:

Qualcosa ci sarebbe da dire anche su questo giro in particolare e sulla discussione che ne è seguita, ma son dettagli.
Cose poco importanti, trascurabili rispetto al far Montagna stando bene insieme.

Tant'è che ho approfittato anch'io dello spunto e domenica scorsa ho deciso di farci un giro, su per 'sto vajo scuro.
E devo dire che è un ambiente veramente spettacolare.
Non so in "branco" :lol:, ma in "solitaria" ti fa sentire davvero piccolo piccolo.

Un saluto,
dokkodo


riguardo alla IENA .....non era ovviamente iconografica come immagine.....tu ....oltre ad essere un coniglio senza coglioni .....e un vero pezzo di merda che avendo lo stoppino a fine corsa vive di luce riflessa (come le iene della carne altrui...)....sei talmente meschino (aggettivo : che denota una desolante o avvilente povertà sul piano morale o materiale: sentimenti, pensieri m.; una m. abitazione; una figura m., brutta e poco dignitosa) che inquini tutto e tutti pur di apparire.

l'esempio classico son proprio le Montagne :

io parlo di Giulie....e tu vai in Giulie.....
noi parliamo di Carega....e tu vai in Carega.....

così....come una iena.....a rincorrere altri animali. ù

ciao prostamol.

namastè.


Come non detto, ritiro tutto.
Che desolazione...

P.S. In Giulie ci sono andato non perchè ne parli tu, ma perchè sono BELLE e mi PIACCIONO.
E ci ho fatto cose che tu nemmeno te le sogni...
Guarda, questa frase è proprio la tua più desolante che ben ti qualifica:

SHERPA61 ha scritto:l'esempio classico son proprio le Montagne :

io parlo di Giulie....e tu vai in Giulie.....
noi parliamo di Carega....e tu vai in Carega.....

così....come una iena.....a rincorrere altri animali.


Basta leggere i miei report per capire dove, come, e cosa vado a fare. E non sono che un centesimo della mia attività in Montagna.
"rincorrere altri animali"...
Mavaccagare va!
Te e quell'altro che dondola la coda...
"La via verso la cima è come il cammino verso se stessi, solitario" (Alessandro Gogna)
Avatar utente
dokkodo54
 
Messaggi: 912
Iscritto il: 07/12/2014, 22:56
Località: alle pendici dell'Appennino, fra Mòdna e Bulåggna

Re: Caregata - Il ritorno (Onurb for Sherpa reprise)

Messaggioda SHERPA61 » 13/10/2017, 8:32

grazie amici...

grazie.

..so sherpa

Immagine
Avatar utente
SHERPA61
 
Messaggi: 1153
Iscritto il: 13/09/2012, 11:42
Località: Pordenone

Precedente

Torna a R I T R O V I e R A D U N I

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti