Ma... da Punta Penia a Punta Rocca?

Percorsi non attrezzati,su roccia od in ambiente Alpinistico.

Ma... da Punta Penia a Punta Rocca?

Messaggioda Blitz » 24/10/2012, 17:20

Ragazzi in questo periodo di "limbo" tra la stagione delle scarpinate e quella delle sciate mi nascono mille pippe mentali, tra cui la seguente: esiste / e' fattibile un collegamento senza passare per il ghiacciaio tra Punta Penia e Punta Rocca? tipo qualcosa di cresta ?
Blitz
 
Messaggi: 1542
Iscritto il: 08/11/2011, 22:59
Località: Padova

Re: Ma... da Punta Penia a Punta Rocca?

Messaggioda tanin » 24/10/2012, 22:23

E ... perchè non organizziamo la salita della Marmolada proprio in questo periodo/mese novembre?
Si dorme alla diga e poi su. In novembre non l'ho mai fatta!!!

Chi vorrebbe aggregarsi?
tanin
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 22/08/2012, 15:40
Località: Vicenza periferia

Re: Ma... da Punta Penia a Punta Rocca?

Messaggioda giubi_pd » 24/10/2012, 22:56

Uhmmmm lá cosa é allettante.. ma è un bel dislivello, ci vuole allenamento :P
fedipos ha scritto:Bravo Giubi .....

"Dalla cima di una Montagna il sole tramonta sempre dopo e sorge sempre prima......ecco perchè, nella vita, val sempre la pena di "camminare" in salita !!" (Cit. SHERPA61)
Avatar utente
giubi_pd
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 06/12/2011, 16:19
Località: Padova

Re: Ma... da Punta Penia a Punta Rocca?

Messaggioda tanin » 24/10/2012, 23:29

Vergognati Giubi, sono solo ... 1200 mt di dislivello con pendenza docile.
Quale ulteriore soluzione, bisogna valutare se il bivacco di pian dei Fiacconi è aperto, così ci si potrebbe portare il sabato già a 2600 mt. Ne rimarrebbero solo metà per la Cima.
Ma anche partire da mt 2000 non è poi così impossibile.
Ovvio che va fatta se la giornata è super garantita come meteo: freddo va bene ma non brutto tempo.
Dai, fatti coraggio che l'andiamo a fare tra 20 gg.
tanin
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 22/08/2012, 15:40
Località: Vicenza periferia

Re: Ma... da Punta Penia a Punta Rocca?

Messaggioda giubi_pd » 25/10/2012, 6:47

Ora vediamo.. ho già delle uscite programmate per novembre e finchè posso vado su roccia per aumentare il grado
fedipos ha scritto:Bravo Giubi .....

"Dalla cima di una Montagna il sole tramonta sempre dopo e sorge sempre prima......ecco perchè, nella vita, val sempre la pena di "camminare" in salita !!" (Cit. SHERPA61)
Avatar utente
giubi_pd
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 06/12/2011, 16:19
Località: Padova

Re: Ma... da Punta Penia a Punta Rocca?

Messaggioda VinciMountain » 25/10/2012, 8:53

Tanin, controlla l'entusiasmo..
settimana scorsa sul Fedaia sono scesi 80cm di neve fresca e tra sabato e domenica qui da me (1200m) è prevista ancora neve quindi sicuramente in quota ne fà ancora "parecchia"..
Avatar utente
VinciMountain
 
Messaggi: 1006
Iscritto il: 08/11/2011, 18:55
Località: val di Fiemme/val di Fassa

Re: Ma... da Punta Penia a Punta Rocca?

Messaggioda alfpaip » 25/10/2012, 9:14

Blitz ha scritto:Ragazzi in questo periodo di "limbo" tra la stagione delle scarpinate e quella delle sciate mi nascono mille pippe mentali, tra cui la seguente: esiste / e' fattibile un collegamento senza passare per il ghiacciaio tra Punta Penia e Punta Rocca? tipo qualcosa di cresta ?


fattibile, ma per nulla agevole... nel senso che non sta nel limbo di cui parli tu, ma in tuttaltra dimensione (quella alpinistica)... almeno è questo è quello che mi ha sempre detto una guida del posto (e caro amico) a cui l'ho chiesto più di una volta, proprio perché è un percorso che ha sempre stuzzicato la mia fantasia...
alfpaip
 
Messaggi: 611
Iscritto il: 12/09/2012, 13:39
Località: Padova

Re: Ma... da Punta Penia a Punta Rocca?

Messaggioda alverspir » 25/10/2012, 9:36

VinciMountain ha scritto:Tanin, controlla l'entusiasmo.. settimana scorsa sul Fedaia sono scesi 80cm di neve fresca e tra sabato e domenica qui da me (1200m) è prevista ancora neve quindi sicuramente in quota ne fà ancora "parecchia"..

Conoscendo la 'vecchia' da tanti anni invito a riflettere ben bene. Come dice Vinci c'è già della neve fresca (seguita poi da alte temperature) ed altra ne arriverà questo weekend; pare che dopo il freddo torni un momento di rialzo moderato. Tutte queste cose sono da sempre indice di forte instabilità da sconsigliarne l'approccio... vedete un pò voi.

alfpaip ha scritto:fattibile, ma per nulla agevole... nel senso che non sta nel limbo di cui parli tu, ma in tuttaltra dimensione (quella alpinistica)... almeno è questo è quello che mi ha sempre detto una guida del posto (e caro amico) a cui l'ho chiesto più di una volta, proprio perché è un percorso che ha sempre stuzzicato la mia fantasia...

E' proprio così.
Tanti anni fa si parlava di un collegamento più o meno attrezzato tra le due cime principali... ma (meglio così) la cosa non è andata avanti.
Avatar utente
alverspir
 
Messaggi: 1592
Iscritto il: 08/11/2011, 13:09
Località: Favaro Veneto VE

Re: Ma... da Punta Penia a Punta Rocca?

Messaggioda tanin » 25/10/2012, 10:40

Nessun problema.
Se la situazione è quella descritta da Voi (in ogni caso mi sarei ben informato in loco, prima di ... alzarmi dal letto di casa mia)la tengo da parte per questa primavera e me la farò con gli sci (scialpinismo).
tanin
 
Messaggi: 257
Iscritto il: 22/08/2012, 15:40
Località: Vicenza periferia

Re: Ma... da Punta Penia a Punta Rocca?

Messaggioda Arterio Lupin » 25/10/2012, 12:44

E' una cresta con roccia per nulla solida...

La difficoltà dal punto di vista del "grado" è quasi irrilevante. Ciò che realmente determina la difficoltà è invece l'insieme (altitudine, marciume della roccia, ecc.).


Per quanto riguarda salire a novembre... Certo, fattibilissimo, come tutt ele invernali, basta sapere cosa si va a fare.



Occhio e divertitevi!
Arterio Lupin
 

Prossimo

Torna a Arrampicata ed Alpinismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti