Falesia Napoleonica (Trieste)

Percorsi non attrezzati,su roccia od in ambiente Alpinistico.

Falesia Napoleonica (Trieste)

Messaggioda giubi_pd » 26/04/2012, 9:05

Come detto ieri, vi relaziono questa falesia che ho visitato ieri.

é una falesia quasi a picco sul mare, mentre si arrampica alle proprie spalle si ha tutto il golfo di Trieste, l'Istria e dai settori più alti se si ha la fortuna di avere il cielo molto terso, credo anche le dolomiti.
La falesia prende il nome dalla Strada Napoleonica, (ufficialmente strada vicentina), ed è praticamente una terrazza lunga circa 4km su tutta trieste. All'inizio della strada ci sono i primi due settori, (un po' unti per via dell'alta frequentazione), ma non spaventatevi, ci sono altri 11 settori, per tutti i gusti e tutte le difficoltà, (dal 4a all'8c).

Per raggiungere la falesia è facilissimo, autostrada fino a trieste, alla barriera si rimane sul raccordo e si prende l'uscita Prosecco, dopo l'uscita si incontra la statale che arriva da sistiana e si gira a sx arrivati al centro di prosecco, non si può sbagliare la strada si stringe e c'è un piccolo incrocio a 3 strade, si gira a dx e poi subito sulla strada a sx si va dritti fino alla fine della via dove c'è il parcheggio.

avvicinamento:
Parcheggiata la macchina se si va dritti, inizia la Napoleonica con i primi due settori sulle pareti a sx. Come detto sono molto unte, nel senso che le prese e gli appoggi sono molto consumati. meglio andare nei settori al di sotto del parcheggio che sono molto meglio.
Io consiglio il settore Parallele che ha credo una 40ina di vie che vanno dal 4a al 7c.

la roccia è calcare, molto bella a goccette su calcare generalmente compatto per tutte le altre zone, esposizione a sud ovest.

la vista è qualcosa di spettacolare..
un anticipo, poi vi metto altre foto dopo lavoro.. ah questa l'ho fatta col cellulare
Immagine
fedipos ha scritto:Bravo Giubi .....

"Dalla cima di una Montagna il sole tramonta sempre dopo e sorge sempre prima......ecco perchè, nella vita, val sempre la pena di "camminare" in salita !!" (Cit. SHERPA61)
Avatar utente
giubi_pd
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 06/12/2011, 16:19
Località: Padova

Re: Falesia Napoleonica (Trieste)

Messaggioda Storm Sentry » 26/04/2012, 14:03

alla fine sei andato...caspita che viaggio

comunque hai fato bene...io purtroppo ieri non ho fatto niente...
Arrivi in cima dopo aver rinunciato a tutto quello che credevi necessario alla sopravvivenza e ti trovi solo con la tua anima.In quel vuoto puoi esaminare,in un'ottica diversa,te stesso e tutti i rapporti e gli oggetti che fanno parte del mondo
Avatar utente
Storm Sentry
 
Messaggi: 1513
Iscritto il: 03/11/2011, 10:29
Località: Belluno

Re: Falesia Napoleonica (Trieste)

Messaggioda VinciMountain » 26/04/2012, 14:05

Bravo Giubi! :okkemo:

Io qui vicino ho tutto il mondo di Arco e le Sarche e per non parlare delle Dolomiti quindi credo che per un bel pò di tempo non mi sposterò di molto.
Anche se comunque provare e visitare posti nuovi fà sempre piacere! E in effetti, in questo senso, a settembre vado ad arrampicare a Maiorca! :lovemo:
Cioè, faccio la vacanza a maiorca e mi porto pure la roba da arrampicare che un paio di giorni li dedico al climbing! :okkemo:
Avatar utente
VinciMountain
 
Messaggi: 1006
Iscritto il: 08/11/2011, 18:55
Località: val di Fiemme/val di Fassa

Re: Falesia Napoleonica (Trieste)

Messaggioda giubi_pd » 26/04/2012, 15:14

VinciMountain ha scritto:Bravo Giubi! :okkemo:

Io qui vicino ho tutto il mondo di Arco e le Sarche e per non parlare delle Dolomiti quindi credo che per un bel pò di tempo non mi sposterò di molto.
Anche se comunque provare e visitare posti nuovi fà sempre piacere! E in effetti, in questo senso, a settembre vado ad arrampicare a Maiorca! :lovemo:
Cioè, faccio la vacanza a maiorca e mi porto pure la roba da arrampicare che un paio di giorni li dedico al climbing! :okkemo:


Beh Arco è Arco, ma la conosco già e nonostante ci sia tanto, volontariamente ho cominciato a girare per provare i diversi tipi di roccia, ho notato che avere un certo grado, non significa saper tirare sui vari tipi di roccia il grado che ho raggiunto. Variando un po' ho cominciato a consolidare quello raggiunto. La scelta non è caduta a caso, ma per via di alcune bastonate dopo essermi spostato da Rocca Pendice.. ora mi serve un po' di granito, per sentire com'è :D tenendo ferma Rocca e Lumignano, dove mi alleno, faccio delle puntate altrove con lunghe sessioni di arrampicata.
fedipos ha scritto:Bravo Giubi .....

"Dalla cima di una Montagna il sole tramonta sempre dopo e sorge sempre prima......ecco perchè, nella vita, val sempre la pena di "camminare" in salita !!" (Cit. SHERPA61)
Avatar utente
giubi_pd
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 06/12/2011, 16:19
Località: Padova

Re: Falesia Napoleonica (Trieste)

Messaggioda giubi_pd » 26/04/2012, 19:21

fedipos ha scritto:Bravo Giubi .....

"Dalla cima di una Montagna il sole tramonta sempre dopo e sorge sempre prima......ecco perchè, nella vita, val sempre la pena di "camminare" in salita !!" (Cit. SHERPA61)
Avatar utente
giubi_pd
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 06/12/2011, 16:19
Località: Padova

Re: Falesia Napoleonica (Trieste)

Messaggioda Xtreme » 26/04/2012, 19:36

Visto che c'eri potevi provare anche la falesia di Duino che è per strada ;) Sempre calcare ma è diversa
Michele
Xtreme
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 25/02/2012, 20:12
Località: Padova

Re: Falesia Napoleonica (Trieste)

Messaggioda giubi_pd » 26/04/2012, 22:24

Xtreme ha scritto:Visto che c'eri potevi provare anche la falesia di Duino che è per strada ;) Sempre calcare ma è diversa


si era pensato anche a quella, ma dalle informazioni prese in giro su internet mi è sembrato di aver capito che era stata interdetta l'arrampicata..
fedipos ha scritto:Bravo Giubi .....

"Dalla cima di una Montagna il sole tramonta sempre dopo e sorge sempre prima......ecco perchè, nella vita, val sempre la pena di "camminare" in salita !!" (Cit. SHERPA61)
Avatar utente
giubi_pd
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 06/12/2011, 16:19
Località: Padova

Re: Falesia Napoleonica (Trieste)

Messaggioda giubi_pd » 27/04/2012, 7:17

Storm Sentry ha scritto:alla fine sei andato...caspita che viaggio

comunque hai fato bene...io purtroppo ieri non ho fatto niente...


Padova ha la sfortuna fortuna di essere nel raggio di due ore un po' per tutte le varie mete, purtroppo i soci con cui ero, di fare cose diverse dalla falesia, a parte due, non ne vogliono sapere. Questa domenica ti va di scendere a PD? Ti porto a Rocca.. :D
fedipos ha scritto:Bravo Giubi .....

"Dalla cima di una Montagna il sole tramonta sempre dopo e sorge sempre prima......ecco perchè, nella vita, val sempre la pena di "camminare" in salita !!" (Cit. SHERPA61)
Avatar utente
giubi_pd
 
Messaggi: 1515
Iscritto il: 06/12/2011, 16:19
Località: Padova

Re: Falesia Napoleonica (Trieste)

Messaggioda VinciMountain » 27/04/2012, 8:26

giubi_pd ha scritto:Beh Arco è Arco, ma la conosco già e nonostante ci sia tanto, volontariamente ho cominciato a girare per provare i diversi tipi di roccia, ho notato che avere un certo grado, non significa saper tirare sui vari tipi di roccia il grado che ho raggiunto. Variando un po' ho cominciato a consolidare quello raggiunto. La scelta non è caduta a caso, ma per via di alcune bastonate dopo essermi spostato da Rocca Pendice.. ora mi serve un po' di granito, per sentire com'è :D tenendo ferma Rocca e Lumignano, dove mi alleno, faccio delle puntate altrove con lunghe sessioni di arrampicata.


Si si Giubi, posso essere d'accordo con te, ma secondo me per uno che arrampica tranquillo dal 7a in su può "permettersi" di variare la roccia in modo da migliorare in modo complessivo, ma se uno come me viaggia sui 6a - 6b la differenza tra una roccia o l'altra si sente poco secondo me, perchè in tutti i casi a monte c'è comunque ancora da lavorare sulla tecnica e resistenza. Poi per carità, provare i vari tipi di roccia sicuro male non fà..
Avatar utente
VinciMountain
 
Messaggi: 1006
Iscritto il: 08/11/2011, 18:55
Località: val di Fiemme/val di Fassa

Messaggioda ramingo75 » 27/04/2012, 12:55

giubi_pd ha scritto:ecco un po' di foto
https://picasaweb.google.com/1158948075 ... directlink


Quanta gnocca... Perché nelle mie uscite non c'è mai tutto questo ben di Dio? E sì che giro con Fitman, che è un marcantonio tutto muscoli e simpatia. Mah... :cry:
Devis Zanotto, Legnago (VR)
ramingo75
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 08/11/2011, 14:01
Località: Legnago (VR)

Prossimo

Torna a Arrampicata ed Alpinismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti