Lago di Garda, sentiero Torti.

Percorsi non attrezzati,su roccia od in ambiente Alpinistico.

Lago di Garda, sentiero Torti.

Messaggioda ramingo75 » 29/11/2011, 20:15

Solare giornatina domenicale con Markuz e Fudos su questo percorso dell'alto Garda.

Non darò una descrizione del Torti, dato che in rete si trovano relazioni, foto e video più che a sufficienza (eppoi non ho voglia di scrivere... :zzzemo: ), quindi vi mostro direttamente le foto della gita. Noi però, per chiudere la giornata in bellezza, abbiamo fatto un giretto sul sito d'arrampicata delle vicine placche di Baone.

https://picasaweb.google.com/117075526445887936418/LagoDiGardaSentieroAlpinisticoTortiEPlaccheDiBaone
Devis Zanotto, Legnago (VR)
ramingo75
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 08/11/2011, 14:01
Località: Legnago (VR)

Re: Lago di Garda, sentiero Torti.

Messaggioda Markuz87 » 30/11/2011, 12:43

Giornata spettacolare,guardatevi le foto ed andate a fare il sentiero Torti che merita davvero...il Garda non delude mai!!!
Markuz87
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 22/11/2011, 13:54

Re: Lago di Garda, sentiero Torti.

Messaggioda lisa.teddi » 30/11/2011, 12:58

A parte che forse andava inserito in "Vie ferrate e sentieri attrezzati",comunque ho guardato le foto che sono inevitabilmente attraenti come in ogniqualvolta si trovi il Garda come sfondo...però la tipologia del percorso mi lascia alquanto perplessa :mmemo: !!!una lunga camminata a mezzacosta,malridotta......ho apprezzato di più la foto del sentiero di cresta come ritorno!!.
Lisa
Avatar utente
lisa.teddi
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 14/11/2011, 17:43

Re: Lago di Garda, sentiero Torti.

Messaggioda muress » 30/11/2011, 13:30

Il sentiero Torti, detto anche via dei Contrabbandieri, da quel che so io, non è una via ferrata ne un sentiero attrezzato, ma una via alpinistica ... in orizzontale, che richiede attrezzatura da alpinismo (corde, rinvii ecc..). Sono pronto a scommettere poi che qualcuno un giorno la farà diventare una via ferrata a tutti gli effetti .... ma per ora non lo è.
Rimango invece perplesso dalle "belle vedute sul Garda e i monti circostanti". E' vero che sono bellissime...ma a fine novembre ci deve essere la neve caspita. Da noi fra un pò arrivano a razionare l'acqua.
muress
 
Messaggi: 471
Iscritto il: 10/11/2011, 14:04
Località: Rimini

Messaggioda ramingo75 » 30/11/2011, 14:19

Ad essere sinceri, prima mi pareva che il Torti andasse inserito in questa sezione, ora non ne sono più sicuro; anzi, quasi quasi sarei tentato di metterlo nella generica "Ancora montagna", appunto perché forse più percorso alpinistico che escursionistico, come ha fatto notare Muress. Boh...

Il Torti mi è piaciuto soprattutto per lo sfondo e per una forte e continua espozione. Poi, i tratti di sentiero mancanti non attrezzati con le solite passerelle o le staffe metalliche o le scalette rigide tipiche dei sentieri attrezzati non fanno altro che renderlo meno monotono, meno passeggiata e più "scomodo", più utile, più divertente...

Certo, se uno non ha voglia di percorsi a mezzacosta o non li piacciono non ci va, ma ce n'è di bella roba... a mezzacosta. Guarda, ad esempio, la zona del lecchese. E la montagna è bella anche senza neve... anche quando ci dovrebbe essere. Non siete mai contenti... :mrgreen:

Non credo che diventerà un giorno sentiero attrezzato a tutti gli effetti, visto che sotto passa la strada e una pietruzza è facile farla cadere... Mi pare di aver capito che il comune non abbia reso il sentiero ufficiale, semplicemente lo tollera...
Devis Zanotto, Legnago (VR)
ramingo75
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 08/11/2011, 14:01
Località: Legnago (VR)

Re:

Messaggioda muress » 30/11/2011, 18:03

ramingo75 ha scritto:. E la montagna è bella anche senza neve... anche quando ci dovrebbe essere. Non siete mai contenti... :mrgreen:



E' che io sono abitudinario :dubemo: neve fitta in inverno, sole in estate, pioggia in autunno e quel cavolo che vuole il tempo in primavera.
Sono quattro mesi che non fa una pioggia come si deve da me. :(
muress
 
Messaggi: 471
Iscritto il: 10/11/2011, 14:04
Località: Rimini

Messaggioda ramingo75 » 30/11/2011, 18:38

muress ha scritto:
ramingo75 ha scritto:. E la montagna è bella anche senza neve... anche quando ci dovrebbe essere. Non siete mai contenti... :mrgreen:



E' che io sono abitudinario :dubemo: neve fitta in inverno, sole in estate, pioggia in autunno e quel cavolo che vuole il tempo in primavera.
Sono quattro mesi che non fa una pioggia come si deve da me. :(


La verità è che io non so andare sulla neve.

Ma non voglio ammetterlo.

Invidio segretamente quelli che lo sanno fare.

Dentro di me maledico la neve stessa, ma pubblicamente maschero le mie maledizioni con frasi dal tono retorico, del tipo: "In inverno la montagna affascina anche sotto la quota della neve".

Non è vero. C'è grigiore là sotto. C'è nebbia e gli alberi spogli sembrano spettrali scheletri...

Ma non lo ammetterò mai apertamente, ih ih...
Devis Zanotto, Legnago (VR)
ramingo75
 
Messaggi: 298
Iscritto il: 08/11/2011, 14:01
Località: Legnago (VR)

Re: Lago di Garda, sentiero Torti.

Messaggioda fudos » 30/11/2011, 21:55

guarda che fai ancora in tempo, a vivere la neve, ramingo che aspetti...
Avatar utente
fudos
 
Messaggi: 1324
Iscritto il: 03/11/2011, 7:45

Re: Lago di Garda, sentiero Torti.

Messaggioda elisha » 01/12/2011, 0:22

muress ha scritto:Il sentiero Torti, detto anche via dei Contrabbandieri, da quel che so io, non è una via ferrata ne un sentiero attrezzato, ma una via alpinistica ....


Anche io,invece, ci vedo una lunga cengia attrezzata,dove ognitanto,per cedimento del terreno e non per conformazione geologica,è necessario fare sicura. Lo vedo molto poco Alpinistico e molto più sentiero attrezzato. Che poi il termine sentiero non voglia sempre dire "banale",questa è una questione diversa.
ELISHA from PARMA!!!
Avatar utente
elisha
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/11/2011, 14:31

Re: Lago di Garda, sentiero Torti.

Messaggioda Arterio Lupin » 01/12/2011, 0:35

Personalmente lo ritengo un percorso "né carne né pesce".

Non è un sentiero attrezzato e tanto meno una via ferrata (non è predisposto per l'autoassicurazione, ma solo per l'assicurazione in cordata).

Con quella quantità di chiodi e ancoraggi fissi presenti, definirlo "alpinistico" è decisamente azzardato.

Non è sicuramente un semplice sentiero...



Però, piaccia o meno, sono un paio di chilometri di traversata, sul Lago di Garda, lungo i quali si può fare un po' di allenamento all'assicurazione su tratti orizzontali...

Personalmente l'avrei visto più sulla sezione "Ancora montagna", ma, tutto sommato, piazzare report dedicati a pareti, vie alpinistiche o "altro" anche qui dentro, personalmente, non mi dispiace... Questo forum è dedicato alle ferrate, ma ha lo sguardo assolutamente aperto al mondo della montagna in tutte le sue sfaccettature. Non possiamo logicamente tenere una serie di sezioni "dedicate" per ciascuna singola disciplina... Allora usiamo pure questa sezione... Se si dovesse creare troppo caos, tranquilli che verrà subito sistemato. Per ora proseguiamo così, in autogestione... Poi, se sarà il caso, the Big Brother interverrà!!!
Arterio Lupin
 

Prossimo

Torna a Arrampicata ed Alpinismo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti