Sera a tutti

Vecchi e nuovi iscritti possono presentarsi elencando le proprie esperienze montane.

Re: Sera a tutti

Messaggioda Laustorre » 09/05/2018, 9:42

Ciao Brianzolo,ben arrivato.
Prima cosa....guarda che l'età anagrafica è una cosa....ma a 51 anni qualche figurina di merda te la faccio ancora fare sai, caro il mio diplomando!!

Sono della bassa....o meglio...sud Milano confine pavese,ergo appena il tempo la smette di fare i capricci non è detto che che si faccia una cosina insieme se ti va.Io ho tre figli della tua età che ferrano da quando avevano più o meno 10 anni.Ora gli interessi sono altri....ehm.... :okkemo:, magari organizzo una cosina.
Sai una cosa...tra tutte le cose sensate dette dagli amici qui dentro, MOTP e DOKK.....54 (cazzo Dokko mi si rilassa la ghiandola pituitaria a sentire sto nick) sono stati precisi e Sergio ha concluso bene.Quindi non vado oltre.

Però....credo nel mio piccolo che tu sia in "confusione" perchè spinto dalla passione.

ALPINISMO.....STA DA SOLO...PUNTO!!

ALTA QUOTA......ocio perchè anche a 2000 metri se butta male te la fai sotto.

Due cose nello specifico..

...io ad esempio ho fatto le Mesules con tempo di merda....sono un pelo sotto i 3000....sono passato dal salire sotto uno scroscio di 20 minuti che ha fatto sudare non poco..(in realtà temperatura abbassatasi da 24 gradi a 10..)...e sceso sotto gli improvvisi cocenti( ripassando da 10 gradi a 30 sotto il sole a picco).Questo per dire che la classificazione di una ferrata è roba da libretti,in realtà è soggettiva.

Altra cosa la progressione.Le mani sulla roccia....mi spieghi dove le metti le mani sul muro iniziale della venticinquennale ai corni di Canzo??....e sulla Gamma 2,unta e bisunta??....o sulla Tridentina che hai fatto 6 volte....unta,liscia e affollata come il centro di Milano a Natale....

Ecco....io direi che potremmo fare la 25 nnale al Corno e mi fai vedere come fai a mettere la mani sulla roccia e a tirare i moschi sulla catena....poi se fai il bravo vediamo due nodi....ci presentiamo al GRI GRI....(ssssshhhhhh....che si offendono qua dentro)....magari ti presento anche il reverso :botemo: .....ma tu lo sai fare un mezzo barcaiolo e salire sulla paretina di secondo/terzo e salire sulla paretina che c'è di fianco alla ferrata??

Tanto per ridere(mica tanto),non ricordo se 4 o 5 anni fa,saliamo io e uno dei miei ragazzi per fare delle foto in una giornata splendida....e.....abbiamo recuperato 5 o 6 cordini....infilati in clessidre e spuntoni,con nodi che CREDO dovessero essere dei doppi inglesi...ma che non erano nemmeno vicini al confine da come si scioglievano

Ciao bagai

Andrea
Laustorre
 
Messaggi: 665
Iscritto il: 08/11/2011, 15:36
Località: provincia pavese

Re: Sera a tutti

Messaggioda CrazyTraveler » 09/05/2018, 14:49

Sergio69 ha scritto:Benvenuto.
Attento a non confondere le ferrate con l'arrampicata sportiva.
I fattori di caduta sono completamente diversi.
Per questo IN FERRATA NON BISOGNA MAI CADERE!

Mai confusa, certamente non ci tengo per nulla a cadere, non vorrei immaginare l'impatto psicologico (sempre che si rimanga illesi fisicamente) :delemo:
MOTP ha scritto:OOOH LA' !! Finalmente un mio coetaneo nel forum!! fa piacere sentire anche la voce e il parere di un'altra persona della mia età ogni tanto (con tutto il rispetto alla saggezza di tutti gli altri i presenti). ho letto con piacere il tuo "curriculum", ma mi è sorta spontaneamente una domanda, visto che adori così tanto il contatto con la roccia (e ti capisco), perchè non ti butti nell'arrampicata? sai anche a me attira l'idea di percorrere le ferrate senza toccare il cavo, ma come altri hanno già detto giustamente, soprattutto in tratti verticali e impiegnativi, è sempre meglio tenere in mano il cavo, proprio perchè una caduta in quei casi sarebbe molto grave.
capisco anche io la tua difficoltà nel trovare un compagno di avventure in quanto mi trovo più o meno nella tua stessa situazione, purtroppo pochissima gente alla nostra età insegue queste passioni. un po' di compagnia la si trova frequentando le sezioni del cai (a questo proposito ti consiglio un corso di alpinismo viste le tue attitudini), ma noto che anche lì manca la nostra fascia di età, sempre per la stessa ragione.
detto questo benvenuto nel forum e auguri anche a te per la maturità!! :uhaemo:

CrazyTraveler ha scritto:Pongo un ultima domanda: per caso, esiste un gruppo telegram ufficiale del forum?


Hahaha, purtroppo non siamo così tecnologicamente avanzati qui, però potrebbe essere una buona idea


Heilà coetaneo! :D
Beh di solito Telegram è comodo perché non c'è bisogno del numero di telefono ed è più facile gestirlo! Comunque vabbe, se non c'è pace e amen (se volete farlo, posso organizzarlo io ahahha, visto che conosco abbastanza discretamente quel mondo).

Il semplice fatto che non mi avvicino al mondo dell'arrampicata è che chi conosco ormai è troppo anziano per portarmi e insegnarmi, mentre le alternative sono sborsare €€€ che al momento mi devo guadagnare in qualche modo (oltre al fatto di fare altri sport, che mi porta via molto tempo); inoltre l'attrezzatura per arrampicare non ha un costo proprio basso, tra corde, moschettoni, scarpette e altro materiale che può servire, partire da zero per chi non ha reddito non è facile :(
Come già detto, ho fatto un poco di boulder in palestra e mi ha aiutato un poco, ma arrampicare con tratti strapiombanti (seppur semplici) in palestra è una cosa, farli su un percorso di montagna... è un altro mondo!
Un mio parente mi aveva chiesto di andare al Melloblocco in questi anni, ma un po' la scuola, gli altri sport e ammetto, la vergogna di non essere all'altezza, ho dovuto sempre rifiutare.

Comunque, come mai avere una mano sul cavo in caso di caduta "è meglio"?
Se io parto dal presupposto che ho la mano sul cavo e scivolo, il cavo nel mio palmo tenderà a scivolare, mentre se lo ho su una presa, ho un punto saldo (sempre che lo si scelga bene) che al massimo si molla perché non si regge il colpo, ma di certo non scivola!

Una cosa è sicuro comunque: calma e sangue freddo, non voglie certo volare tra le montagne!

Laustorre ha scritto:Ciao Brianzolo,ben arrivato.
Prima cosa....guarda che l'età anagrafica è una cosa....ma a 51 anni qualche figurina di merda te la faccio ancora fare sai, caro il mio diplomando!!

Sono della bassa....o meglio...sud Milano confine pavese,ergo appena il tempo la smette di fare i capricci non è detto che che si faccia una cosina insieme se ti va.Io ho tre figli della tua età che ferrano da quando avevano più o meno 10 anni.Ora gli interessi sono altri....ehm.... :okkemo:, magari organizzo una cosina.
Sai una cosa...tra tutte le cose sensate dette dagli amici qui dentro, MOTP e DOKK.....54 (cazzo Dokko mi si rilassa la ghiandola pituitaria a sentire sto nick) sono stati precisi e Sergio ha concluso bene.Quindi non vado oltre.

Però....credo nel mio piccolo che tu sia in "confusione" perchè spinto dalla passione.

ALPINISMO.....STA DA SOLO...PUNTO!!

ALTA QUOTA......ocio perchè anche a 2000 metri se butta male te la fai sotto.

Due cose nello specifico..

...io ad esempio ho fatto le Mesules con tempo di merda....sono un pelo sotto i 3000....sono passato dal salire sotto uno scroscio di 20 minuti che ha fatto sudare non poco..(in realtà temperatura abbassatasi da 24 gradi a 10..)...e sceso sotto gli improvvisi cocenti( ripassando da 10 gradi a 30 sotto il sole a picco).Questo per dire che la classificazione di una ferrata è roba da libretti,in realtà è soggettiva.

Altra cosa la progressione.Le mani sulla roccia....mi spieghi dove le metti le mani sul muro iniziale della venticinquennale ai corni di Canzo??....e sulla Gamma 2,unta e bisunta??....o sulla Tridentina che hai fatto 6 volte....unta,liscia e affollata come il centro di Milano a Natale....

Ecco....io direi che potremmo fare la 25 nnale al Corno e mi fai vedere come fai a mettere la mani sulla roccia e a tirare i moschi sulla catena....poi se fai il bravo vediamo due nodi....ci presentiamo al GRI GRI....(ssssshhhhhh....che si offendono qua dentro)....magari ti presento anche il reverso :botemo: .....ma tu lo sai fare un mezzo barcaiolo e salire sulla paretina di secondo/terzo e salire sulla paretina che c'è di fianco alla ferrata??

Tanto per ridere(mica tanto),non ricordo se 4 o 5 anni fa,saliamo io e uno dei miei ragazzi per fare delle foto in una giornata splendida....e.....abbiamo recuperato 5 o 6 cordini....infilati in clessidre e spuntoni,con nodi che CREDO dovessero essere dei doppi inglesi...ma che non erano nemmeno vicini al confine da come si scioglievano

Ciao bagai

Andrea

Beh certamente, con alpinismo d'alta quota intendo andare oltre i 4.000m (cosa che difficilmente realizzerò), ma anche la collinetta dietro casa con i fulmini diventa un pericolo, basta scegliere in base al meteo e alle condizioni attuali, senza commettere scelte improvvisate sul "massi, andiamo, tanto non succederà mai nulla"!
Il venticinquennale l'ho fatto a 12 anni credo, o forse qualcosa meno, ma insomma lì proprio al cavo mi attaccavo proprio, anche perché sul traverso non è che ci sono molti appigli, o comunque non è una ferrata dove arrampicare (ma manco la ricordo bene).
Il corno rat anche quello fatto forse 4-5 anni fa e ancora tendevo ad usare molto il cavo, ma obiettivamente, a meno di avere una tecnica al di sopra del comune ferrarista, non ci sono appigli, essendo come hai detto tu molto liscia.

Sulla tridentina invece beh si, la maggior parte fatta senza cavo e pure senza coda le ultime 3 volte (fatte la seconda settimana di agosto, ma partendo nel pomeriggio verso le 14.00/15.00 perché era più un "allenamento").
Per 2 volte ho beccato si traffico, ed ho pure incontrato due polacchi... di cui uno cieco, e li sono rimasto un po' "basito" (i popoli del nord / est per me, non si smentiscono mai.... in generale, sono un po' imprudenti).
La Tomaselli la voglio rifare ma appunto con un po' di allenamento in palestra per riacquisire nuovamente un po' di fiducia nella roccia e provare a farla almeno per il 50% senza toccare il cavo (il primo traverso sarà quasi impossibile... ma mai dire mai); un esempio che ho fatto di non toccare mai il cavo (ma sempre legato a doppio moschettone) è stata la Olivieri (Punt'anna, nel gruppo del Fanes), tranne in un punto a circa 3/4 della ferrata, un piccolo salto verticale esposto e tosto.

Proprio per questo preferisco un concetto di ferrata "arrampicabile" come la Olivieri o la Tomaselli (per magari chi è più esperto), non pareti per arrampicarsi con la fune come la Piazzetta o la Magnifici 4 (dalle foto e video si evince ciò), oppure lo stesso corno rat che è tosto ma comunque poco arrampicabile :D

Grazie a tutti comunque per il caloroso benvenuto, non mi aspettavo di trovare così tante persone!

gianverd ha scritto:
LUBI ha scritto:Camino finale della gamma 2 cado trovandomi completamente a testa in giù perché comunque le braccia erano stanche
Ciò significa che non bisogna progredire più di tanto con le braccia in generale toccando il cavo o la roccia

Ovvio, le braccia servono solo per aiutarsi in qualche passaggio ma serebbe opportuno usare solo le gambe per salire, dove possibile.
Quando vedo persone che si innalzano con le sole braccia in Ferrata "rabbrividisco" :cry:

Beh ovvio che non intendo dire "usare le braccia sulla roccia e non sul cavo", resta sempre il principio di usare bene le gambe, cercando di fare passettini corti anche per non sforzare a lungo quest'ultime! :)

Poi beh, non prendetemi per uno che non ha mai visto il cavo, anzi, nelle situazioni dove è difficile progredire senza esso o dove c'è un tratto particolarmente esposto... ben venga che ci sia!
Basta, come dici tu, non fare il tiro alla fune, abusandone!
CrazyTraveler
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 30/04/2018, 17:32

Re: Sera a tutti

Messaggioda SHERPA61 » 09/05/2018, 14:59

allora bocia....ù
tutto bene....tutto ok.....tanta pazienza dagli amici.....ecc.ecc....
solo una GRANDE cazzata da correggere....: in ferrata si usa il cavo.....sempre.; fine delle trasmissioni...fidati.
non esiste "arrampicare" accanto a un cavo....con un fattori di caduta che ben che vada parte da 2 e arriva a 5/6 come ridere.

poi....

per evitare che da crazytraveler diventi deadtraveler.....ti darò un suggerimento/consiglio/ordine (che a suo tempo ho già dato a un giuovin virgulto qua dentro)....ok...??..per andare in Montagna ci sono solo 4 regole :

prima regola : Umiltà
seconda regola : Umiltà
terza regola : Umiltà
quarta regola : ricordarsi le prime tre regole.!

namasté
Avatar utente
SHERPA61
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: 13/09/2012, 11:42
Località: Pordenone

Re: Sera a tutti

Messaggioda fedipos » 09/05/2018, 15:26

Così, tanto per riportare il sale sulla coda. Caro giovincello, se vuoi prendere un pò di merda da uno molto anziano sono a disposizione. Occhio, prima di rispondere, informati. Tanto adesso il Dokko prenderà le tue difese immediatamente.
fedipos
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 08/11/2011, 22:07

Re: Sera a tutti

Messaggioda LUBI » 09/05/2018, 15:30

SHERPA61 ha scritto:allora bocia....ù
tutto bene....tutto ok.....tanta pazienza dagli amici.....ecc.ecc....
solo una GRANDE cazzata da correggere....: in ferrata si usa il cavo.....sempre.; fine delle trasmissioni...fidati.
non esiste "arrampicare" accanto a un cavo....con un fattori di caduta che ben che vada parte da 2 e arriva a 5/6 come ridere.

poi....

per evitare che da crazytraveler diventi deadtraveler.....ti darò un suggerimento/consiglio/ordine (che a suo tempo ho già dato a un giuovin virgulto qua dentro)....ok...??..per andare in Montagna ci sono solo 4 regole :

prima regola : Umiltà
seconda regola : Umiltà
terza regola : Umiltà
quarta regola : ricordarsi le prime tre regole.!

namasté




questo è quello che è bello sentirsi dire dagli esperti
Avatar utente
LUBI
 
Messaggi: 63
Iscritto il: 17/01/2017, 10:08
Località: milano

Re: Sera a tutti

Messaggioda CrazyTraveler » 09/05/2018, 17:39

SHERPA61 ha scritto:allora bocia....ù
tutto bene....tutto ok.....tanta pazienza dagli amici.....ecc.ecc....
solo una GRANDE cazzata da correggere....: in ferrata si usa il cavo.....sempre.; fine delle trasmissioni...fidati.
non esiste "arrampicare" accanto a un cavo....con un fattori di caduta che ben che vada parte da 2 e arriva a 5/6 come ridere.

poi....

per evitare che da crazytraveler diventi deadtraveler.....ti darò un suggerimento/consiglio/ordine (che a suo tempo ho già dato a un giuovin virgulto qua dentro)....ok...??..per andare in Montagna ci sono solo 4 regole :

prima regola : Umiltà
seconda regola : Umiltà
terza regola : Umiltà
quarta regola : ricordarsi le prime tre regole.!

namasté

Mi sono solo presentato e ho detto ciò che faccio, ciò che ho fatto e le mie ambizioni: perché uno non dovrebbe sognare di arrivare in alto?
Mi hanno fatto fare sempre tutto per gradi senza strafare nelle ferrate ed in altri ambiti... qua mi sono iscritto per mettermi in gioco e sono aperto alla discussione, come sto facendo qua.
Non vedo nelle mie parole superbia, non vedo niente di niente.
Sul fatto di non toccare il cavo tra l'altro, se leggete bene, non è che "faccio la ferrata senza mai toccarlo", dipende dal punto perché in certi casi non mi azzardo proprio.
Ho esposto un modo che ho IO di progredire, diverso e probabilmente sbagliato dal comune, e sto cercando di capire il perché sia errato e il fatto anche di "come prevenire la caduta".
Mi pare di esser qui a discuterne liberamente, o no?!

Mi sono iscritto anche per questo, per imparare, mettere in discussione ed acquisire.

Fino ad adesso i miei punti di vista sono sempre stati limitati, sto cercando di aprirli, ma se vengo "zittito" così da tutti, cosa vuoi che ne capisca?

Sto aprendo le orecchie e sto facendo delle ricerche (quando non studio) su qualche libro che ho a casa e su internet, non mi sembra di essermi presentato come "chiuso mentalmente".
EDIT: tant'è che ne ho perfino discusso a tavola... valutando varie possibili situazioni.

Sulle guide c'è scritto così, perfetto.
Perché non cogliere l'occasione per rivederlo e parlarne apertamente?
Poi sicuramente io non sono nessuno, se non un pivellino in questo ambito; ma un conto è parlarne, un conto è dire "è così perché è così" :)
Se siete aperti a discuterne bene, se no chiudiamola qui e sarà sempre come si dice.

fedipos ha scritto:Così, tanto per riportare il sale sulla coda. Caro giovincello, se vuoi prendere un pò di merda da uno molto anziano sono a disposizione. Occhio, prima di rispondere, informati. Tanto adesso il Dokko prenderà le tue difese immediatamente.

Boh va bene, che ti devo dire? Non mi pare di aver mancato di rispetto a NESSUNO.
Ho detto che nel mio caso, le persone che mi circondano PERSONALMENTE sono ormai arrivate al capolinea per accompagnarmi, sia per l'età ma sopratutto per gli acciacchi, e che sono in difficoltà con i miei coetanei perché siamo in pochi (inoltre, io da solo non ho l'esperienze e la capacità di portarmi dietro un amico e seguirlo, ANZI).
Visto che ti ritieni "anziano" (o comunque più in la con l'età), credo che le tue parole dovrebbero insegnare, al posto di fare lo spaccone con un "giovincello" spensierato che si è iscritto qua per imparare e mettersi in discussione.

Non capisco perché prendersela tanto, non vedo nelle mie parole degli atteggiamenti irrispettosi verso chi è più in là con l'età, NON ho mai mancato di rispetto verso nessuno...

Se invece avessi errato, cita il messaggio incriminato e chiederò scusa.
Ma in caso contrario, beh ripensaci su.
Ultima modifica di CrazyTraveler il 09/05/2018, 18:58, modificato 1 volta in totale.
CrazyTraveler
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 30/04/2018, 17:32

Re: Sera a tutti

Messaggioda fedipos » 09/05/2018, 18:56

Infatti io ti ho detto di informarti,non la vedo bene quella di darmi dello spaccone, proprio la vedo male.Comunque, di personaggi del tuo stampo ne ho invitato molti a venire ad Arco, chissà perchè sono sempre venuti quelli non invitati. Puoi chiedere, vedrai che qualcuno ti risponde, ma ricordati una cosa, nel campo montagna la carta di identità conta molto poco. Comunque non ce l'ho con te come persona,ce l'ho con l'atteggiamento di quelli come te e purtroppo, come gli altri sanno molto bene, ne ho messo nei sacchi cerati 56.Auguri.
fedipos
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 08/11/2011, 22:07

Re: Sera a tutti

Messaggioda CrazyTraveler » 09/05/2018, 19:19

fedipos ha scritto:Infatti io ti ho detto di informarti,non la vedo bene quella di darmi dello spaccone, proprio la vedo male.Comunque, di personaggi del tuo stampo ne ho invitato molti a venire ad Arco, chissà perchè sono sempre venuti quelli non invitati. Puoi chiedere, vedrai che qualcuno ti risponde, ma ricordati una cosa, nel campo montagna la carta di identità conta molto poco. Comunque non ce l'ho con te come persona,ce l'ho con l'atteggiamento di quelli come te e purtroppo, come gli altri sanno molto bene, ne ho messo nei sacchi cerati 56.Auguri.

Va benissimo, mi farò fare il mazzo quadruplo da te, mi inchino anche, di certo non mi credo il migliore della terra, anzi, buon per te.

Ma aspetto ancora la citazione delle mie parole in cui schernisco chi è più in la con gli anni.
Essere accusato senza portare prove di una cosa di cui non avevo intenzione, secondo te come potrei mai sentirmi? Sopratutto con dei toni non proprio moderati.
L'ho pure scritto: se mai hai frainteso ciò che ho scritto (ma me lo devi citare), chiederò tranquillamente scusa, ci mancherebbe.
Se chi mi accompagnava prima in montagna ha un ginocchio spappolato consumato dallo scorrere del tempo, perché sta andando più in la con gli anni, è colpa mia?
P.S. Dovevo andare a fare delle uscite di arrampicata con un signore di 70 anni che i miei conoscevano bene ed era più che rispettabile, solo che ebbe problemi al cuore e con l'età avanzata, non potette più riprendere.
Anche qui, è colpa mia se gli acciacchi e l'età avanzata non glielo hanno permesso? è colpa mia se è "anziano" in tutti i sensi?
Non mi pare di aver scritto: "chi ha più di 50 anni è spazzatura", MAI (Cassin ha fatto il Pizzo Badile nell'87, a 78 anni.... tanto di cappello).
Rileggi ciò che ho scritto, credo che le tue parole siano solo frutto di un brutto malinteso.
CrazyTraveler
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 30/04/2018, 17:32

Re: Sera a tutti

Messaggioda SHERPA61 » 09/05/2018, 19:25

quando vieni a oriente fatti vivo.....

potremmo andare per Alte Terre assieme.

la ghya lo
Avatar utente
SHERPA61
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: 13/09/2012, 11:42
Località: Pordenone

Re: Sera a tutti

Messaggioda Sergio69 » 09/05/2018, 19:28

fedipos ha scritto:Così, tanto per riportare il sale sulla coda. Caro giovincello, se vuoi prendere un pò di merda da uno molto anziano sono a disposizione. Occhio, prima di rispondere, informati. Tanto adesso il Dokko prenderà le tue difese immediatamente.

Non hai capito un cazzo. Guarda che Fedipos ti sta veramente invitando a fare uno stage con lui. Fossi In te gli manderei un PM e gli chiederei quando ha tempo di dedicarti una giornata. È un vecchio scassaballe e pure Grillino :lol: ma di materiali e di montagna ne sa veramente tanto. Approfitta dell'occasione finche è sotto sedativi. :D
Avatar utente
Sergio69
 
Messaggi: 811
Iscritto il: 28/07/2014, 15:44

PrecedenteProssimo

Torna a Mi presento

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite