ferrate viste male..

Argomenti vari legati al mondo della montagna.

ferrate viste male..

Messaggioda face83 » 20/08/2018, 14:32

buongiorno a tutti, è la prima volta che scrivo sul forum anche se lo seguo da tempo con molto interesse!
Sono Fabio e ho 35 anni, arrampico da quando ne ho 20.
Scrivo per condividere un pensiero con voi e magari saper cosa ne pensate a riguardo. Allora faccio un breve preambolo della mia esperienza in montagna, ho iniziato in palestra da boulder per circa un anno poi sono uscito in falesie con gli amici, la ricerca era chiaramente il grado ma dopo poco, circa un paio di anni, quando feci una via lunga con un amico in montagna mi accorsi che le falesie già spittate su pareti alte 20 o 30 metri non era per me, al contrario, arrampicare su vie lunghe e raggiungere la cima di una montagna mi dava infonite soddisfazioni! Eravamo sempre io e qualche altro amico, e pensavo che gioia era l'ambiente alpinistico, dall'avvicinamemto (che i ragazzi della falesia non volevano fare!) alla protezione con di se stessi con i vari nuts e friends, ed arrivare fino in cima dopo ore di climbing vero e proprio. Poi successe una cosa che mi cambiò, il giorno che avevamo programmato di salire sulla croda dei toni con un amico, avvenne che lui, a causa di una malattia, non riusci ad accompagnarmi, di conseguenza avrei dovuto rinviare la salita ma siccome erano le vacanza lavorative, ed ero anche un po' arrabbiato:-), decisi di andare da solo, arrampicavo sempre da primo, ed i gradi erano relativamente bassi max IV, così provai..conoscievo bene la via che avevamo studiato per un paio di settimane..insomma mi riusci e capii la soddisfazione di arrampicare da soli, una cosa incredibile, mai fatta prima. Avevo 28 anni.. quella esperienza mi segnò in modo particolare perché ogni volta che uscivo in montagna avevo voglia di uscire da solo per vivere tutte quelle sensazioni, compresa la paura, sulla mia pelle. Col tempo decisi di salite su vie relativamente facili ma da solo quando ad un certo punto mi capitò un forte coplpo della strega mentre salivo la lavaredo via normale dato lo zaino pesante, e mi pigliò una strizza incredibile, per fortuna incontrai alcuni ragazzi che mi diedero una mano a scendere:-D. Insomma da quel giorno mi spaventai un sacvo dato che amavo salire da solo ma ciò implicava portarsi dietro tutte le cose, comprese le responsabilità..ma principalmente uno zaino pesantissimo, con vari nuts e friends, corde, cordini, e tutte le minuterie, oltre chiaramente i vestiti, cibo ed acqua.. per salire su cime di V grado al max in solitaria..da quel giorno ebbi una paura ed anche, onsstamente, una non voglia a causa dello zaino, mortale.. insomma fatto sta che in una gita con amici, decisi di provare a fare una ferrata sulle dolomiti, la punta p penia, usando un kit improvvisato con due tre moschettoni, ed una corda! mentre salivo da solo mi resi conto di provare la stessa cosa di quando arrampicavo in solitaria sulle vie dolomitiche, in ambiente, in silenzio.. solonsu una via già attrezzata, come Arrampicare da secondi ma con lo zaino e l'equipaggiamento essenziale fatto di un cordino e di tre moschettoni.. incredibile ciò che provai! Ora sono contento di salire su per ferrate alla ricerca della verticalità, e le soddisfazioni sono tante, ed io che arrivo da una storia da climber mi chiedo come mai le ferrate sono viste così male da che arrampica! Io sono solo contento che la via attrezzata possa avvicinare tutti al mondo della montagna, poi ogbuno la viva come vuole, ma a mio avviso è solo una cosa positiva. Poi che i climbers non lo considerino alpinismo..bah! A mio avviso mi vien da dirgli: tu che arrampichi in falesie già spittate?? o tu che arrampichi da secondo non è ugiale arrampicare su una fune metallica piuttosto che su una corda d'arrampicata?? insomma a me stupisce questa cosa che la ferrata sembra una cosa solo per turismo e bambini...voi che ne pensate?
face83
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 25/10/2016, 7:00

Re: ferrate viste male..

Messaggioda SHERPA61 » 20/08/2018, 14:42

penso che un intelligente ogni 30/40 idioti-banali-scontati qua dentro faccia bene.....

hai detto tutto bene...!!...

non male ragazzo.
Avatar utente
SHERPA61
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: 13/09/2012, 11:42
Località: Pordenone

Re: ferrate viste male..

Messaggioda face83 » 20/08/2018, 16:55

uahahah! grazie!
comunque la cosa che un po' mi rattrista è questa opinione da parte di persone con cui ho avuto a che fare per oltre dieci anni da quando ho iniziato a mettere le mani ed i piedi sulla roccia, da quando mi sono innamorato delle montagne, ambienti di uno splendore che riempiono e liberano le persone, insomma di queste opinioni, passatemi il termine, molto egoistiche..quando vedo dei bambini che salgono in ferrata sono di una felicità che non riesco a descrivere..per quello che riguarda al contrario persone che arrampicano su ferrate anche difficili, beh io la critica la posso al massimo accettare da alpinisti tradizionali che aprono vie nuove, perché tecnicamente parlando, e lo dico con esperienza, qual'è la differenza di salire una via già spittata dove la l'unica cosa rimane solo quella di mettere un rinvio?? qual'è la differenza tra chi sale su una ferrata dove c'è uma fune metallica già pronta (io ad esempio tendo a mettere le mani sulla roccia solo per gusto) e chi sale da secondo? ... ma insomma si parla di stare in montagna o si parla di comparazione?? c'è un sacco di divisione a riguardo e per me questa cosa, che vengo da un passato non ferratista, mi rattrista molto... anche sta cosa che ferrare una montagna è fare uno scempio.. a mio avviso dare la possibilità alle persone è solo una cosa buona..lo scempio è da tutt'altra parte che in montagna, se si utilizza l'intelligenza.
p.s. comunque io ne ho fatte di salite e personalmente essere senza chili di attrezzatura sulle spalle e sulle gambe mi cambia totalmente la percezione dellA salita..ci sono arrampicatori artificiali che le mani nom toccano mai la roccia ma.mettono in fessure nuts e scale per progredire..che cosa cambia da una ferrata se non chili e chili, soldi e soldi in meno?
face83
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 25/10/2016, 7:00

Re: ferrate viste male..

Messaggioda dokkodo54 » 20/08/2018, 20:30

face83 ha scritto:...voi che ne pensate?


Penso che il mondo è bello perchè è vario.
E anche che fai un pò di confusione...

E' sufficiente come esercizio di idiozia, banalità e scontatezza ?
:lol: :lol: :lol:
"La via verso la cima è come il cammino verso se stessi, solitario" (Alessandro Gogna)
Avatar utente
dokkodo54
 
Messaggi: 918
Iscritto il: 07/12/2014, 22:56
Località: alle pendici dell'Appennino, fra Mòdna e Bulåggna

Re: ferrate viste male..

Messaggioda SHERPA61 » 20/08/2018, 21:18

cambia nickname....

consiglio lassativo54..... :lol: :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
SHERPA61
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: 13/09/2012, 11:42
Località: Pordenone

Re: ferrate viste male..

Messaggioda dokkodo54 » 20/08/2018, 21:32

SHERPA61 ha scritto:cambia nickname....

consiglio lassativo54..... :lol: :lol: :lol: :lol:


Ci sto, a patto che tu cambi il tuo in HERPES61.
Comincia tu.
Gli sherpa (quelli veri) ringraziano. :naaemo:








































:lol: :lol: :lol:
"La via verso la cima è come il cammino verso se stessi, solitario" (Alessandro Gogna)
Avatar utente
dokkodo54
 
Messaggi: 918
Iscritto il: 07/12/2014, 22:56
Località: alle pendici dell'Appennino, fra Mòdna e Bulåggna

Re: ferrate viste male..

Messaggioda face83 » 20/08/2018, 21:59

Aspettate che sto facendo un po' di confusione:-P

Ho detto qualcosa che non si doveva scrivere qui sul forum???
Era solo un pensiero che volevo condividere e, nel caso, sw qualcuno volesse scambiare la sua opinione :roll:
face83
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 25/10/2016, 7:00

Re: ferrate viste male..

Messaggioda Sergio69 » 21/08/2018, 7:07

Anch'io conosco molta gente che fà alpinismo ma non ferrate. A parte qualcuno a cui non piacciono a prescindere, per la maggior parte più che la ferrata in se non apprezzano di trovarsi in coda stile fermata dell'autobus e con gente che gli tira giu di tutto. O almeno cosi mi dicono. :roll:
Il motivo principale è comunque che è gente a cui piace arrampicare in sicurezza, e quindi si sentono molto piu sicuri (a ragione) ad arrampicare in modo tradizionale che appesi ad una fune d'acciao, dove una caduta potrebbe portare a gravissime conseguenze.
Avatar utente
Sergio69
 
Messaggi: 810
Iscritto il: 28/07/2014, 15:44

Re: ferrate viste male..

Messaggioda fedipos » 21/08/2018, 7:42

Dokko, dato che non riesci a capire che non ti caga nessuno dico due cose. 1) Il Mauro , nonchè Vendrame, non si è mai messo dietro a un nick. Lo conosciamo in molti quindi ,dato che non sai fare altro che sparare cazzate dietro alla falsità di uno che non ha il coraggio di venire fuori, è maglio che lasci perdere. 2) Dovresti chiedere scusa agli Sherpa solo per averli menzionati e ti ricordo che non sei nemmeno un escremento di quelle persone. Adesso, siccome hai veramente rotto i coglioni a tutti, a parte un paio di tuoi simili, se vuoi farti vedere di persona, qua dentro siamo in parecchi che non vediamo l'ora.Ora dall'alto delle tue frustrazioni scrivi pure quello che vuoi,tanto mi sembri come quelli del pd,ogni volta che aprono bocca perdono due punti nei sondaggi.
fedipos
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 08/11/2011, 22:07

Re: ferrate viste male..

Messaggioda dokkodo54 » 21/08/2018, 19:01

Caro fed, invece di vomitarmi addosso insulti (come al solito) a prescindere da qualunque cosa scrivo, potresti rispondere nel merito (a differenza del solito) e farci sapere cosa ne pensi delle considerazioni fatte da face83.
Magari potrebbe essere una lettura interessante.

Che qua si conoscano "in molti" e fra di loro si sentano in dovere di difendersi a spada tratta (s)cadendo spesso nel ridicolo l'abbiam già capito e la faccenda sta diventando anche piuttosto noiosa...

Un saluto,
dokkodo

P.S. face83, non hai scritto nulla che non si "doveva scrivere" sul forum. Ma, come vedi, è in corso una (stupida) guerra contro la mia persona che spesso e volentieri distoglie l'attenzione da temi a volte interessanti.
Non sono per niente d'accordo con quanto hai espresso, ma rispetto ugualmente le tue opinioni anche se non le condivido.
Come ho scritto: il mondo è bello perchè è vario, anche se qualcuno, in questo forum, preferirebbe ascoltare solo la "sua" musica.

P.P.S. fedipos, evidentemente non l'hai ancora capito e te lo ripeto per l'ultima volta. Di essere "cagato" su 'sta specie di forum non me ne può fregar di meno. Io scrivo quel che penso e penso quel che scrivo e se qualcuno ha qualcosa da dire nel merito sono ben felice di leggerlo, altrimenti chissene.
E degli insulti mi interessa ancora meno. Fanno solo fare magre figure a chi li fa.
Ti è più chiaro, adesso ? :lol: :lol: :lol:
"La via verso la cima è come il cammino verso se stessi, solitario" (Alessandro Gogna)
Avatar utente
dokkodo54
 
Messaggi: 918
Iscritto il: 07/12/2014, 22:56
Località: alle pendici dell'Appennino, fra Mòdna e Bulåggna

Prossimo

Torna a Ancora montagna

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron