CNSAS ATTIVITA' 2017

Argomenti vari legati al mondo della montagna.

Re: CNSAS ATTIVITA' 2017

Messaggioda 3DTrento » 11/05/2018, 8:06

fedipos ha scritto:Sentite un pò tutti quanti: io ho fatto un post relativo ad una segnalazione che ritengo seria e importante. Adesso, se non vi interessa, per favore, andate un pò afanculo a scrivere cazzate da un'altra parte? Dietro alle monate che state scrivendo, all'inizio del post, ci sono 35156 giornate-uomo che hanno messo insieme 9059 interventi a soccorrere e/o recuperare 8867 persone. Bene, questi Tecnici del CNSAS meritano un pò più di rispetto.


Senza contare le giornate spese in addestramento, formazione, esercitazioni...
Avatar utente
3DTrento
 
Messaggi: 354
Iscritto il: 19/12/2011, 17:03
Località: Trento

Re: CNSAS ATTIVITA' 2017

Messaggioda fedipos » 11/05/2018, 8:44

Sai che ti dico Manuel, che gli unici che hanno capito qualcosa sono, come al solito, i francesi. Quando vivevo in Liguria ed ero operativo con la delegazione Speleo,quella alpina e coordinatore con i francesi del dipartimento 06, già allora non esistevano più i volontari. Tutto era in mano al PHM ( Peloton haute Montagna), ossia militari stra-addestrati, stipendiati, assicurati, coccolati ecc. ecc. che nelle stazioni capo-maglia erano stravaccati a giocare a carte, a prendere il sole , con l'elicottero nel prato e il pilota che ogni 2 ore faceva girare i rotori. La stazione radio sul tavolo ,se c'erano le condizioni partivano, se non c'erano aspettavano. Altro che il culo che ci facciamo noi, gratis, trascurando famiglie e impegni per andare poi a tirare giù, o su, a seconda dei casi una marea di idioti che spesso non ti dicono neppure grazie.
fedipos
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 08/11/2011, 22:07

Re: CNSAS ATTIVITA' 2017

Messaggioda 3DTrento » 11/05/2018, 9:10

Non sono d'accordo, il volontariato è una risorsa e una grande possibilità di crescita personale. Purtroppo c'è chi non apprezza e considera "tutto dovuto", ma pazienza
Avatar utente
3DTrento
 
Messaggi: 354
Iscritto il: 19/12/2011, 17:03
Località: Trento

Re: CNSAS ATTIVITA' 2017

Messaggioda fedipos » 11/05/2018, 9:33

Anche questo è vero, per niente siamo al primo posto nel mondo appunto come organizzazioni di volontariato, però ci deve essere almeno il rispetto.
fedipos
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 08/11/2011, 22:07

Re: CNSAS ATTIVITA' 2017

Messaggioda Lariano » 11/05/2018, 10:05

Personalmente, non finirò mai di ringraziare i volontari del soccorso alpino per tutto quello che fanno.
Ringrazio anche Fedipos che cerca di sensibilizzarci su questo tema.
Per pura curiosità ero già andato a vedere i risultati (chiamiamoli così) del 2017, mi balzano come sempre all'occhio i dati relativi ai "fungiatt" cioè i cercatori di funghi e alla new entry dei bikers, poiché ci sono stati diversi interventi relativi a chi frequenta la montagna in bici. Una piccola parte degli interventi riguarda cittadini stranieri, mentre non ho visto (colpa mia) la percentuale degli iscritti al CAI.
Chiudo ribadendo, come ho fatto in altri post, la mia personale idea:
La persona soccorsa NON è necessariamente un pirla perché in montagna il rischio zero non esiste. Ovvio che girando per ghiacciai con le infradito ramponabili il rischio aumenta e spero anche la tariffa!!
Un saluto
Lariano

P.S. Ciao Laus bentrovato! Ti leggo sempre volentieri
Lariano
 
Messaggi: 189
Iscritto il: 16/11/2011, 11:52

Re: CNSAS ATTIVITA' 2017

Messaggioda kala » 15/05/2018, 11:43

Ho letto di fretta le 4 pagine e mi sembra si sia parlato d'altro, nel caso chiedo venia per la svista.
Avevo già letto le statistiche, qualche settimana fa, e mi è balzato all'occhio il fatto che facendo le somme dei numeretti i conti non tornano.
Come si devono leggere quelle statistiche? Qualcuno ne capisce qualcosa?
Perché già sono scarne, già hanno un significato relativo.. ma se poi i dati sono incompleti o sbagliati cosa se ne può mai dedurre?
kala
 
Messaggi: 219
Iscritto il: 24/10/2012, 22:18

Re: CNSAS ATTIVITA' 2017

Messaggioda fedipos » 15/05/2018, 11:49

Ragazzo mio impara a leggere, se non ci riesci prendi semplicemente i totali. bastano da soli.
fedipos
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 08/11/2011, 22:07

Re: CNSAS ATTIVITA' 2017

Messaggioda kala » 15/05/2018, 12:11

fedipos ha scritto:Ragazzo mio impara a leggere, se non ci riesci prendi semplicemente i totali. bastano da soli.


Una tua risposta ad cazzum l'avevo messa in conto, ma prova ad ascoltare seriamente.
Al di là dei totali (cosa sulla quale forse principalmente volevi ragionare) volevo capire la differenziazione per tipologia d'intervento etc.
E il fatto che i totali non tornino mi turba. Che senso ha dire "ci son stati 30% di interventi per il motivo A, 25% per B, 10% per C e 5% per gli altri"? Il totale fa 70%, mi son perso io qualcosa o se lo son persi loro? (nota: l'esempio e le percentuali sono a caso)
Se permetti di fronte ad una discrepanza così grossa viene qualche dubbio altrettanto grosso; vabbe', i totali difficile che siano sbagliati, ma a che giova far distinguo se non si capisce? Poi - ripeto - magari sfugge qualcosa a me, ma i conti dovrebbero esser semplici se non banali.
kala
 
Messaggi: 219
Iscritto il: 24/10/2012, 22:18

Re: CNSAS ATTIVITA' 2017

Messaggioda fedipos » 15/05/2018, 12:28

Dai che ce la facciamo. E' sufficiente prendere la tabella " suddivisione per attività" e la tabella "suddivisione per causa". Poi devo dire che io le tabelle pubblicate non le ho neanche guardate perchè ho davanti la relazione tecnica, ma dovrebbero essere esattamente uguali. Vedrai che le due suddivisioni indicate riportano esattamente il bilancio a 8867 interventi.
fedipos
 
Messaggi: 1638
Iscritto il: 08/11/2011, 22:07

Re: CNSAS ATTIVITA' 2017

Messaggioda kala » 15/05/2018, 13:00

fedipos ha scritto:Dai che ce la facciamo. E' sufficiente prendere la tabella " suddivisione per attività" e la tabella "suddivisione per causa". Poi devo dire che io le tabelle pubblicate non le ho neanche guardate perchè ho davanti la relazione tecnica, ma dovrebbero essere esattamente uguali. Vedrai che le due suddivisioni indicate riportano esattamente il bilancio a 8867 interventi.


Ma infatti. Per le cause ci siamo, non danno tutti i dati ma arrivano a coprire un 90% "e oltre". Invece sommando tutte le attività arriviamo sì e no al 60%. Visto che non ci sono attività "occulte" non si arriverà mai aad un 100%, credo mi sfugga qualcosa di fondamentale; tipo che il 40% degli interventi non sono legabili ad attività, o hanno avuto una modalità o un esito diversi.. Non so bene ma deve esserci un motivo. Se hai accesso ai dati "raw" - senza chiederti dettagli che non puoi fornirti - magari riesci a dipanarmi il dubbio (?)
kala
 
Messaggi: 219
Iscritto il: 24/10/2012, 22:18

PrecedenteProssimo

Torna a Ancora montagna

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti